Marangoni festeggia l’anniversario dei 50 anni di attività del partner Recauchutagem Ramôa

Una collaborazione all’insegna della reciproca crescita: questo è ciò che il Gruppo Marangoni costruisce con i propri clienti in tutto il mondo.

Rovereto (IT) – Marangoni ha avuto l’onore di partecipare alle celebrazioni per il 50° anniversario dell’attività di Recauchutagem Ramôa, importante cliente portoghese e membro della rete di ricostruttori RINGTREAD.

Per festeggiare l’importante traguardo raggiunto assieme ai propri collaboratori e partner, nella giornata di sabato 29 settembre 2018 si è svolto un grande evento a cui hanno partecipato oltre 250 persone, compresi tutti i 110 dipendenti. Tra gli ospiti era presente Enrico Centi, l’Area Manager della Marangoni Retreading Systems che ha consegnato al Sig. Manuel Ramôa il fondatore dell’azienda una targa celebrativa firmata dal Presidente Vittorio Marangoni (vedi foto).

Nel ringraziare calorosamente Marangoni per il gradito omaggio, il signor Manuel Ramôa ha dichiarato: “In un ambiente competitivo e in continua evoluzione come quello dei pneumatici per autocarro e bus, solo con l’eccellenza, l’impegno ed il lavoro di squadra si può mantenere il vantaggio competitivo delle nostre aziende, creando così valore per le flotte di trasporti. Forte della sua esperienza, del supporto di un partner attento come Marangoni e della qualità dei suoi materiali per la ricostruzione – Recauchutagem Ramôa è oggi pronta a raccogliere nuove sfide e a porre le basi per ulteriori futuri sviluppi.

L’azienda portoghese fondata il 31 agosto 1968, è impegnata da 50 anni nel settore del pneumatico, occupandosi anche di ricostruzione di pneumatici TBR attraverso le tecnologie all’avanguardia del sistema RINGTREAD di Marangoni. Interamente controllata dalla famiglia fondatrice, Recauchutagem Ramôa ha una storia ricca di successi ed ha vissuto una costante e forte espansione. Oltre ad aprire nove punti vendita localizzati strategicamente nelle regioni in cui opera, la compagnia ha sostenuto questa crescita attraverso una serie di investimenti mirati ad aumentare ulteriormente la qualità dei propri pneumatici ricostruiti. Tra i più recenti, si segnala l’acquisto avvenuto nel 2012 di una ispezionatrice Marangoni Sfera 3000 che utilizza la tecnologia shearografica per garantire l’assoluta integrità dei prodotti. Nel 2016, Ramôa ha implementato nel suo processo produttivo una nuova raspatrice automatica Eagle 2500 prodotta da Marangoni.

L’azienda con quartier generale a Braga, a 60 km dalla capitale Porto, si è sempre dimostrata molto attenta alle esigenze di affidabilità e contenimento dei costi di esercizio espresse dalle moderne flotte di trasporto. Per tale ragione, Ramôa utilizza da anni con soddisfazione la serie Blackline, la gamma ultra performante di anelli RINGTREAD. In particolare, i suoi clienti apprezzano particolarmente le prestazioni ed il risparmio di carburante fornite dalle linee a bassa resistenza di rotolamento RTL FE e RDL FE.

Rovereto, 10/10/2018


Immagini


Close Menu